Sugar Blues: lo zucchero non è un alimento

lo zucchero fa male

Sugar Blues: lo zucchero non è un alimento

Abbiate pazienza, ogni tanto mi devo sfogare: questa è una società che sembra rifiutarsi di ascoltarmi. Mi rendo conto che tanto di quello ho da dire può sembrare un po’ esoterico - termini come yin e yang o le 5 trasformazioni - ma certe cose non sono proprio difficili da comprendere. In particolare, il concetto meno difficile da capire è il modo in cui condanno lo zucchero. Lo faccio proprio bene e mi complimento anche per la mia bravura nel farlo! Eppure, per qualche motivo che non riesco a capire, il messaggio stenta a convincere la gente.

Ci provo ancora una volta:

Lo zucchero è una sostanza chimica, non è un alimento.

Si tratta di una molecola sola, il saccarosio, che viene estratto da piante attraverso processi complessi in grandi laboratori, fino a quando viene ridotto a una polvere bianca. Questa polvere bianca crea dipendenza e viene distribuita in piccole buste, così come altre sostanze che creano dipendenza. Poco più di un secolo fa lo zucchero non esisteva nella dieta Italiana, ma gradualmente, quasi in sordina, è penetrato in ogni anfratto della dieta moderna. Oggi lo zucchero è una delle sostanza che si consuma di più. Tanto per fare un esempio, l’Italiano medio consuma circa 22 kg di pasta all’anno e più di 50 kg di zucchero (per lo più nascosto in vari alimenti -oltre a quello aggiunto nel caffè).

lo zucchero fa male

Come è potuta succedere una cosa simile?

Per me la colpa va alla scienza della nutrizione. Mi rendo conto di attribuire tante colpe a questa scienza. Non è il caso di complimentarsi con chi non ha il coraggio di criticare la scienza o gli scienziati, perché vengono considerati un’istituzione. Io invece do grandi colpe a loro per il disordine che hanno creato nella dieta moderna. La scienza cerca di capire il nostro cibo attraverso le molecole che contiene. Un alimento viene ridotto alle sue molecole di base e queste vengono definite “sostanze nutrive”: carboidrati , proteine, grassi ecc. Questo è già uno strano modo di capire qualcosa di vivente (chi mangia cereali e legumi si nutre di semi che mantengono una scintilla di vita e possono germogliare).

È come se mia figlia portasse a casa il fidanzato - fenomeno che è già cominciato e temo sia destinato a diventare un corteo, fra tutte e tre…- e io, per capire che tipo di persona è, chiedessi di vedere le analisi del sangue, statistiche sulla massa muscolare, pH delle sue urine ecc.  Avrò capito ben poco della sua persona! Così come si capisce ben poco di un alimento sapendo solo le molecole che contiene.

Ma a parte questo problema, tutto si complica perché se il nostro cibo diventa molecole, senza accorgerci, le molecole diventano cibo. Ecco quello che è successo con lo zucchero.

Lo zucchero devasta la salute creando debolezza fisica e fragilità mentale. Lasciamo stare le vaccinazioni, anche senza di esse stiamo creando generazioni di ragazzi deboli e ansiosi. Dovremmo reindirizzare tutti i soldi spesi per le vaccinazioni (o i soldi risparmiati da chi non le vuole) a educare i genitori su come creare figli forti fisicamente e mentalmente. Il primo passo sarebbe abolire lo zucchero e sostanze simili.

 

Capisco che ci sono interessi dietro ad ogni cosa e certi ambienti sono molto lenti a cambiare, ma anche nel mondo delle diete “naturali” e “bio” o vegane c’è spesso e volentieri troppo zucchero, a volte sotto forma di zucchero di canna (solo 98% chimica pura), fruttosio (è esattamente uguale), sciroppo di agave (che è quasi solo fruttosio) e altri dolcificanti spacciati per “naturali”. Questo mi disturba moltissimo, perché La Sana Gola è qui a Milano da oltre 20 anni a insegnare queste cose e migliaia di persone sono passate di qui.

lo zucchero fa male

Lasciatemi ribadire il concetto un’ultima volta:

Lo zucchero è una sostanza chimica prodotta in laboratorio che devasta la salute fisica e mentale e le sofferenze che causa non fanno che aumentare con l’età. Lo zucchero è una delle cause principali di osteoporosi, Alzheimer e di tutti i processi degenerativi.

 

Non mangiare sostanze chimiche che devastano la salute!!!

Soprattutto perché ci sono tantissimi dolci che si possono fare con dolcificanti equilibrati, come il malto e la frutta di stagione: basta provare i dolci al nostro ristorante per capire che si può fare!

Ovunque andiate a mangiare, soprattutto se frequentate ristoranti bio o vegani, chiedete quali dolcificanti utilizzano. Se la risposta è lo zucchero, vi inviterei a insultare queste persone e a non tornare mai più in questi locali. Se un prodotto contiene lo zucchero, basta non acquistarlo, e se è un negozio bio che lo sta vendendo fate una bella pernacchia prima di uscire a mani vuote.

lo zucchero fa male

Ecco mi sono sfogato! Mi sento un po’ meglio, ma devo riconoscere che per quanto mi possa complimentare per la mia bravura, purtroppo sto fallendo in questa crociata contro lo zucchero… Aiutatemi!!!