Terapie complementari

Terapie complementari

Ogni anno sembra che nuove terapie olistiche spuntino dal nulla e anno dopo anno abbiamo un numero sempre crescente di opzioni per aiutarci a sentirci meglio e per guarire le nostre malattie. Sono stato uno studente di queste terapie per oltre 40 anni ed è stato affascinante osservare questo fenomeno.

Nel corso degli anni ho visto la crescita e la popolarità di innumerevoli tipi di lavoro sul corpo, dalle diverse scuole di shiatsu alle invenzioni e scoperte che arrivano da ogni parte del mondo. Ci sono costantemente nuovi supplementi che sembrano la panacea a tutti i mali e poi, di colpo, scompaiono.

Sistemi orientali di guarigione dall'agopuntura ai tradizionali rimedi erboristici tibetani.

Le costellazioni familiari dall'Africa, la guarigione degli sciamani dalla Siberia e innumerevoli forme di rimedi tradizionali a base di erbe sono ora disponibili per coloro che sono interessati a cercarle.

Una cosa che è importante ricordare quando si sperimentano terapie complementari o adottarle per trattamenti a lungo termine, è che sono complementari. Servono come complemento di qualcos'altro e qualcos'altro è molto semplicemente: dieta e stile di vita.

La dieta e lo stile di vita sono fondamentali e tutte le altre terapie sono un complemento di questa base. Tutte le terapie funzionano meglio se la dieta e lo stile di vita sono equilibrati e molte terapie potrebbero non avere alcun effetto se non lo sono.

Detto questo, vorrei riconoscere alcuni limiti di ciò che facciamo con la dieta e lo stile di vita, in realtà l'intero metodo Macro*. Questo metodo è incredibilmente efficace, ma a volte non è molto veloce. Abbiamo rimedi per il dolore e altri sintomi acuti, ma spesso richiedono più tempo di quanto vorremmo. Quando stiamo soffrendo vogliamo un sollievo immediato e spesso questo non è il caso della dieta e dello stile di vita. Nella mia vita e con la nostra famiglia uso regolarmente tutta una serie di terapie complementari. Quelli che uso di più sono l'omeopatia, i fiori di Bach e la terapia a base di erbe. Negli anni in cui ho usato questo metodo e includendo queste terapie complementari non ho mai avuto bisogno di usare prodotti farmaceutici forti, tranne in rare occasioni di dolore quando giocavo a basket (molti anni fa).

Mentre la nostra scuola si sviluppa, stiamo cercando di offrire più corsi sull'uso di diverse terapie complementari insieme ai diversi aspetti del metodo macro. Il 21 aprile ci sarà una lezione di una giornata sull'uso dell'omeopatia come primo soccorso. Tutti possono facilmente apprendere le basi dell'omeopatia e avere i rimedi più importanti a portata di mano in casa. Nella nostra famiglia è stato a volte quasi miracoloso per trattare sintomi acuti.

Mentre andremo avanti ci saranno altri corsi e spero che tutti coloro che apprezzano un modo più semplice e naturale di affrontare i problemi di salute, traggano vantaggio da questi programmi e ci consentiranno di offrirli regolarmente.

Buona Settimana 

Martin