Da dove vengono le nostre emozioni?

Da dove vengono le nostre emozioni?

Le emozioni sono la dimensione più potente dell'esperienza umana. Possono motivare una persona a superare ostacoli apparentemente insormontabili, a dare la vita per un'altra persona o a diventare un kamikaze. Le emozioni causano alti e bassi e condizionano la nostra vita quotidiana da quando ci alziamo la mattina fino a quando andiamo a letto la sera, ma da dove vengono e cosa le fa alzare o abbassare?


Questa settimana abbiamo un ospite speciale per la nostra conferenza del mercoledì sera che ha studiato questa questione negli ultimi 40 anni e ha scritto un libro sull'argomento chiamato Macrobiotica e Psicologia. Si chiama William (Bill per gli amici) Tara e ha iniziato il suo viaggio macro con Michio Kushi negli anni '60. È stato un ex direttore delle arti dello spettacolo e ha esplorato le relazioni tra mente e corpo, e più specificamente tra le emozioni e la nostra condizione fisica fin da quando ha iniziato. Oggi ha quasi 80 anni ed è totalmente vitale e mentalmente brillante come quando l'ho incontrato nel 1978.

In previsione della serata con Bill, come preparazione alla serata di mercoledì, vorrei dare la mia interpretazione sulla natura delle emozioni .

Per me le emozioni sono come gli ormoni della mente, e infatti sono in gran parte create nella stessa parte del corpo. Mi riferisco ai 7 chakra che costituiscono il nucleo del nostro corpo energetico o spirito o "mente". I chakra corrispondono al nostro sistema endocrino che è la fonte dei nostri ormoni. Gli ormoni sono le sostanze più cariche create nel corpo, anche la più piccola quantità può provocare enormi cambiamenti in tutto il corpo. Sono come una piccola goccia che può cambiare il colore di un intero specchio d'acqua.

Ogni chakra ha una relazione corrispondente con la mente così come con il sistema endocrino ha una relazione anche con organi specifici. Questa relazione è il cuore di ciò che Bill Tara insegna, utilizzando il modello delle 5 trasformazioni. Questo modello non solo ci aiuta a capire come ogni organo e chakra del corpo stimola la risposta emotiva, ma anche come calmare e controllare il nostro stato emotivo attraverso l'uso del cibol'esercizio e la concentrazione mentale. Bill insegna come calmare una persona isterica (una manifestazione estrema dell'energia fuoco del cuore) usando un forte contrappeso dell'energia acqua (questo si riferisce ai reni) che è specificamente espressa dal coraggio. Quando qualcuno è isterico gli si può dare un bello schiaffo in faccia o un forte abbraccio per calmarlo - ma ci vuole coraggio. La rabbia è collegata al fegato e all'energia dell'albero e può essere controllata dall'energia metallo o da un approccio molto logico e positivo. Il seguente grafico può darvi un'idea di come questo possa funzionare.

 

 

Quando ho studiato per la prima volta questo materiale con Bill (molti anni fa), allenavo squadre di basket e ho usato le sue tecniche per affrontare la rabbia o la frustrazione e molte altre oscillazioni emotive che fanno parte dello sport e sono rimasto stupito dai risultati. Come padre ho usato queste tecniche con le mie figlie in modo simile e come consulente uso lo stato emotivo delle persone con cui lavoro come una potente forma di diagnosi.

Raccomando vivamente questa serata a chiunque si sia mai interrogato sulle oscillazioni emotive che compongono la nostra vita e su come lavorare con esse. Bill è anche un grande intrattenitore e sa come coinvolgere e stimolare i suoi studenti. Non vedo l'ora di tradurre la serata, di poter studiare di nuovo con Bill e di scoprire le sue ultime osservazioni, scoperte e raccomandazioni in materia di salute ed equilibrio mentale ed emotivo.