Novembre, è buio, fa freddo – cosa fare?

Novembre, è buio, fa freddo – cosa fare?

Il mese di novembre è il momento perfetto per studiare, fa buio presto, piove molto e le giornate diventano sempre più fredde, che altro fare?

 

Da un punto di vista energetico il freddo, il buio e l'umidità sono tutti fattori che fanno sì che la nostra forza vitale o "KI" vada in profondità, proprio come fa la linfa degli alberi in questo periodo. Questo orientamento mentale interiore ci predispone allo studio e alla comprensione più profonda ed è per questo motivo che il nostro corso teorico più importante si svolge a novembre.

 

Il corso di Energia del Cibo è il cuore della nostra scuola, è la mia sintesi di oltre 40 anni di studio con i migliori insegnanti del mondo, di lavoro come insegnante in migliaia di corsi in tutta Europa e negli Stati Uniti, e consigliato a 15-20.000 persone con problemi di salute in consulenza. Tutta la mia vita è stata dedicata allo studio, alla pratica e all'insegnamento di ciò che considero una chiave per la salute, la felicità e la crescita spirituale, così come la responsabilità sociale.

 

Se non avete preso parte a questo programma di due giornate, lo consiglio vivamente e vi garantisco che non rimarrete delusi. Se avete già fatto il corso vi consiglio di ripeterlo almeno una volta dopo qualche anno. Capirete molto di più la seconda volta* e quest'anno ho aggiunto circa il 20% di materiale nuovo.

 

Di solito non sono tipo da vantarmi, e nemmeno un venditore, ma credo in questo programma e sono sicuro che non ci sia nulla di simile al mondo in questo momento. Novembre è veramente il momento migliore per frequentarlo.

 

Novembre è anche il momento che si inizia a pensare al Natale.

 

Ho un suggerimento speciale per il Natale, riguarda lo studio e l'energia del cibo. Il mio nuovo libro: Sono yin o  sono yang? - “diagnosi macrobiotica” è in stampa, sarà pronto all'inizio di dicembre. E 'un libro che chiunque può apprezzare, perché siamo tutti propensi a saperne di più su noi stessi. Quando si parla in prima persona, siamo tutti interessati e il titolo di questo libro dice tutto; vi aiuterà a scoprire di più su voi stessi e i vostri bisogni riguardo la salute, l'equilibrio e la felicità.

  1. Portandoci avanti per Natale, c’è un'offerta speciale: pre-ordina il mio nuovo libro.

    Infine, se tutto questo non bastasse, proponiamo la vacanza studio per l’estate in Austria per il quale offriamo un prezzo speciale molto interessante se prenoti entro il 22 dicembre  (a partire da 699€ a settimana, ottima cucina, ambiente fantastico, hotel 4 stelle, ricco di studi - anche il corso intensivo di cucina e Terapia alimentare e la possibilità di incontrare persone provenienti da tutto il mondo che hanno interessi simili).

    Fa freddo, buio e piove e anche io sto studiando parecchio in questo periodo, ma devo dire che è anche un ottimo momento per cucinare, e ancora meglio per mangiare. Questo è il nostro periodo dell'anno; studiare, cucinare e mangiare è proprio ciò di cui ci occupiamo, e ora anche di idee uniche per i regali di Natale:

    - Un libro unico
    - Una vacanza in un hotel 4 stelle nel cuore delle Alpi austriache quando il caldo è insopportabile in gran parte d’Italia.

    Coraggio l’inverno non è ancora iniziato!

    Martin

    * Ripetere un corso costa la metà

P.S.:

 

L'energia  di novembre ci porta anche a ricordare e riflettere sul passato e le persone care del passato. Mia madre Helen è nata 100 anni il 16 Novembre 1919 a New York. Me ne sono ricordato recentemente, in parte perché ho tenuto alcune lezioni su come invecchiare con dignità. Questo tema è stato molto sentito da me quest'anno, e ho in programma di scrivere un libro su questo argomento che sarà pronto il prossimo anno. Tutti noi vogliamo invecchiare bene e aiutare i nostri genitori e i nostri cari a farlo, e ci sono tantissimi piccoli e grandi accorgimenti che possiamo iniziare ad intraprendere per rimanere giovani di corpo e mentalmente saggi. Sarò a Crema alla fine del mese per una conferenza su questo argomento.

 

Una delle più grandi tragedie della mia vita è quella di mia madre, che è invecchiata molto male . Era una persona meravigliosa che aveva così tanto da offrire alle mie tre ragazze come esempio e guida, che mi spezza davvero il cuore che sia stata vittima della vita moderna e della sua dieta e stile di vita moderni. Purtroppo non era presente mentalmente per conoscerle.  Nella prima foto è una giovane donna che si è appena laureata e che non sapeva che avrebbe avuto 9 figli nei prossimi anni. Nella seconda foto è incinta di me e circondata dagli altri 5 figli. Helen ha avuto la prima bambina nel marzo del 1949, 2 gemelli a fine luglio del 1950 e altri due gemelli a luglio del '51, io sono arrivato 3 anni dopo.