Nutriamo la pelle – diventiamo più belli!

Nutriamo la pelle – diventiamo più belli!

Quando il freddo e l'umidità si presentano, spesso si manifestano anche i problemi della pelle. Normalmente la condizione della pelle migliora durante l'estate e, alcuni problemi o inestetismi scompaiono, soprattutto in spiaggia (non tutti i problemi cutanei però), ma in questo periodo dell'anno tendono a ritornare, come un ospite indesiderato.

 

Qual è la causa dei problemi della pelle e come evitarli in futuro? Queste sono domande alle quali io e la nostra scuola abbiamo risposto diverse volte durante vari corsi, libri e video che sono citati di seguito.

Le persone con problemi di pelle quasi sempre cercano aiuto per motivi estetici e anche perché spesso, questi ultimi, causano prurito e sofferenza. Ho visto migliaia di persone con problemi di pelle nel corso degli anni, soprattutto perché la medicina occidentale non offre soluzioni reali, e francamente noi si.

 

Cosa fare?

 

 

I problemi della pelle che insorgono in questo periodo dell'anno  hanno una forte causa yin. Yin significa cibi e stili di cottura che creano debolezza ed espansione. Tra i cibi yin più problematici sono gli alimenti troppo dolci e i latticini.  Nella nostra scuola non utilizziamo latticini e utilizziamo edulcoranti non troppo dolci (usiamo principalmente frutta di stagione e malto di riso o succo di mela) per cui eliminiamo immediatamente la causa principale dei problemi cutanei. Altre cause principali sono l'utilizzo di olio crudo durante la stagione fredda, e talvolta anche la frutta cruda.

 

Consiglio vivamente a chiunque abbia problemi di pelle di studiare il nostro metodo attraverso i libri, video, e a titolo di consulenza personale. Molte persone vivono tutta la loro vita con problemi di pelle, problemi che di solito sono facili da eliminare.

 

Vorrei raccomandare oggi un alimento specifico che aiuta a nutrire la pelle, un alimento che può essere completamente nuovo per alcuni, ma che in realtà è uno degli alimenti più consumati al mondo: nori.

 

Nori è un'alga o una verdura di mare e viene consumato da centinaia di milioni di persone ogni giorno. E' la più leggera tra tutte le alghe di acqua salata. In termini di yin e yang, nori è più yin. Cresce sulla superficie del mare e assorbe le proprietà benefiche del sole.

E' ricca di vitamine, minerali e contiene anche omega 3. E' utilizzata in molti rimedi macrobiotici per migliorare lo stato dei vasi sanguigni e la microcircolazione che penetra in tutti i tessuti. Il fatto che nori sia più yin, significa che i suoi effetti vengono facilmente in superficie, dove nutre la pelle e favorisce una circolazione più completa.

Alcune alghe di acqua salata non dovrebbero essere usate quotidianamente perché possono creare tensioni nel corpo (in particolare hiziki e arame), ma nori può essere consumato tutti i giorni ed è ottima per i bambini (che di solito la amano molto).

Come usare nori?

 

Nori di solito sono disponibili in forma simile a un foglio di carta e dovrebbe essere leggermente tostata. Alcuni  tipi di nori sono già tostati quando si acquistano, mentre altri non lo sono. Vi consiglio di seguire un corso di cucina sull'uso delle alghe per vedere come tostare le nori, o comprarle già tostate (seguire un corso è una buona idea in ogni caso). In commercio si trovano anche fiocchi di nori che possono essere utilizzati per guarnire zuppe o come prezzemolo in altri piatti.

 

Sopra vi ho indicato un semplice piatto di nori che può essere consumato quotidianamente durante i pasti. Raccomando un cucchiaino di questo condimento.

 

 

Spero di vedere molti amici e la loro bella pelle quest'anno, magari in vacanza in Austria dove un po' di relax e un ambiente naturale ci farà sentire tutti più belli.

 

Martin