Problemi difficili, ma facili da risolvere: La psoriasi

problemi alla pelle

Problemi difficili, ma facili da risolvere: La psoriasi

Esistono talmente tante diete e teorie sul cibo che è facile sentirsi confusi e frustrati: spesso sappiamo quanto l’alimentazione sia importante, ma a causa di tutta questa confusione non sappiamo cosa scegliere. Naturalmente cerco sempre di spiegare nel dettaglio le motivazioni alla base delle nostre scelte, mentre sono restio a entrare nei particolari in merito alle altre diete. Non credo che screditare gli altri sia una buona strategia per valorizzare le proprie teorie.

Ho deciso di condividere con voi la mia esperienza, e quella di molti altri consulenti, in merito alla capacità di innescare un cambiamento insito nel cibo. Credo che riuscire a dimostrare di poter aiutare il nostro corpo a ritrovare il suo equilibrio e curare patologie croniche in modo rapido e veloce sia il modo più efficace per dimostrare il valore dei nostri insegnamenti.* Inizierò con i problemi della pelle.

 problemi alla pelle

I problemi alla pelle

Durante le consulenze vedo tantissime persone con problemi di pelle, inferiori come quantità solo a chi soffre di dolori (la settimana prossima parleremo di dolori e mal di testa). Le persone con problemi di pelle sono molto motivate a cercare aiuto perché si tratta di disturbi che anche gli altri possono vedere, oltre a causare prurito e grande disagio. Credo che queste persone si rivolgano a me perché la medicina tradizionale occidentale non offre molto per curare questi disturbi e quindi decidono di optare per un aiuto “alternativo”. Inoltre credo che apprezzino il fatto di capire le cause all’origine del loro problema e quindi il motivo per cui è necessario modificare l’alimentazione e lo stile di vita. Molto spesso gli specialisti non riescono a spiegare perché un determinato problema si presenta e, non conoscendo la causa, non possono nemmeno offrire una soluzione duratura, ma solo trattamenti sintomatici che non sempre funzionano e spesso hanno gravi effetti collaterali (un tipico esempio è il cortisone).

 

Per spiegare meglio il nostro approccio vorrei soffermarmi su uno dei problemi apparentemente più complicati: la psoriasi. Dico apparentemente perché in realtà credo sia un problema abbastanza semplice da risolvere, sempre che la persona interessata sia disposta ad apportare grandi cambiamenti in materia di alimentazione e stile di vita.

 

Come funziona?

Per prima cosa dobbiamo capire le cause del problema. Per quanto riguarda i problemi di pelle, le cause possono essere numerose e durante la cena/conferenza di giovedì le prenderemo in esame in modo dettagliato. In questo articolo mi limiterò a quella principale: l’eccesso. Il nostro corpo ha una certa capacità di gestire gli eccessi, ovvero tutto ciò che consumiamo, ma che non ci serve. Gli eccessi sono dovuti al fatto di mangiare troppo e/o a una carenza di attività fisica. Giorno dopo giorno il nostro corpo cerca di smaltire gli eccessi attraverso gli organi di eliminazione, ovvero i reni, l’intestino crasso, i polmoni e la pelle, ma dopo un certo periodo di tempo (che varia da persona a persona), questi organi cominciano ad essere sovraccarichi. Quando la capacità di smaltire gli eccessi si esaurisce, il corpo inizia a cercare altri modi per eliminarli, in genere attraverso la pelle e i polmoni, creando situazioni problematiche o vere e proprie patologie. Ecco il motivo di tanti casi di allergie, asma, problemi respiratori e problemi di pelle.

Una volta che abbiamo capito questo meccanismo (e altri**), possiamo porre rimedio alla situazione iniziando a ridurre gli eccessi e imparando a rafforzare i polmoni, l’intestino, i reni e la pelle stessa, eliminando così la necessità di forme estreme di eliminazione come la psoriasi.

Possiamo persino fare in modo che questo accada abbastanza velocemente grazie all’uso di rimedi speciali, bagni e trattamenti esterni che vedremo nel dettaglio giovedì sera.

 

Ciò che mi preme comunicare in questo messaggio è che uno stile alimentare dinamico ed equilibrato, unito alla comprensione del modo in cui il nostro corpo funziona, può portare alla soluzione di tantissimi problemi cronici, problemi che spesso sono definiti incurabili. Vorrei incoraggiare tutti coloro che soffrono di problemi di pelle cronici (ma non solo di pelle) a chiedere aiuto ai nostri Operatori olistici sparsi in tutta Italia (consultate il nostro sito) o a venire in consulenza da me a Milano.

 

Buon cambiamento a tutti

Martin

stile di vita macrobiotico

*In genere chi si occupa di terapie alternative o complementari non può usare termini come curare malattie o fare diagnosi, ma in tutta sincerità sono un po’ stanco di dover mantenere segreto il nostro lavoro. La verità è che noi curiamo malattie e possiamo fare delle diagnosi usando un approccio orientale, e spesso è molto più facile di quanto si possa immaginare.

**I meccanismi o le dinamiche della salute per quanto riguarda i problemi di pelle possono essere molteplici e sono tutti molto interessanti e fonte di insegnamento per chi è interessato a comprendere il proprio corpo in modo semplice e profondo. Quindi vi invito a partecipare alla nostra cena con conferenza di giovedì.