Recalled by life

Recalled by life

Giovedì inizio una serie di conferenze sul modello della medicina orientale delle 5 trasformazioni, o i 5 elementi. Insieme al principio di yin e yang questo modello forma una base che utilizziamo nella nostra scuola per la terapia alimentare. Questa settimana spegherò proprio come questo modello ci possa aiutare a creare una dieta dinamica e rendere i piatti carichi di energia e forza vitale.  Per illustrare questo punto vi racconto una storia, quella di un italo-americano che si è guarito dal cancro. Anthony Sattilaro era un medico di successo a Philadelphia, quando scoprì di avere un tumore alla prostata. Anthony era il direttore di uno degli ospedali più grandi della costa orientale degli Stati Uniti e aveva ogni mezzo di diagnosi e cura a sua disposizione. Sapeva che secondo i parametri dell’epoca (stiamo parlando degli anni ‘70) questa sua diagnosi era una condanna a morte; cominciò quindi a prepararsi alla fine.
Per caso il dottor Sattilaro diede un passaggio a due giovani che facevano l’autostop (si usava molto negli anni 70, lo facevo anche io) e quando questi ragazzi gli chiesero perché era cosi triste, Anthony raccontò del suo problema. Questi ragazzi studiavano con Michio Kushi e gli raccomandarono di prendere contatto con uno degli studenti più importanti di Michio, che abitava proprio a Philadelphia - un certo Denny Waxman.
Il percorso che lo portò alla guarigione totale da morte certa è stato raccontato in un libro che è diventato un Best Seller all’inizio degli anni '80. Da allora la reputazione della Macrobiotica (e di Michio) fu quella di cura per guarire l’inguaribile.

L'episodio che voglio raccontare di questo libro, illustra l’importanza della cucina e l’utilizzo delle 5 trasformazioni.

Anthony Sattilaro conobbe Denny Waxman (in seguito anche Michio Kushi) e cominciò a mangiare a casa sua. Cominciò a migliorare fino a guarire e in seguito decise che era in grado di preparare il cibo per se stesso. Abbandonò la casa di Denny e non si videro per qualche settimana. In seguito Denny ricevette una telefonata da Sattilaro, che era in ospedale come paziente: la sua condizione era peggiorata drasticamente in poche settimane.
Denny andò a fargli visita e gli chiese che cosa stesse mangiando, per capire il perché di questa ricaduta. La risposta fu che mangiava esattamente le stesse cose, ma per risparmiare tempo tutto veniva cotto in una pentola. Per Denny era tutto chiaro: una volta tornato a casa di Denny, Anthony ricominciò a migliorare da subito e anche in seguito a casa sua riuscì a mantenere un costante progresso fino alla guarigione.
Il segreto di questa storia sta nell’utilizzo delle 5 trasformazioni per la preparazione degli alimenti di base, che erano sempre e comunque cereali integrali, verdure, legumi e condimenti di buona qualità.

Giovedì 17 settembre alla conferenza svelerò il perché gli alimenti preparati in un certo modo fanno peggiorare, mentre cucinati in un modo diverso fanno guarire.

Martin

(Il libro si chiama “Recalled by Life” e sicuramente si trova ancora su Amazon o altri siti)

 

Le prossime date delle Cene con Conferenza QUI.

Per seguire le conferenze in streaming clicca QUI.